Home » Senza categoria » “Come lo avevano riconosciuto allo spezzar del pane” – SUSSIDIO 2014

 
 

“Come lo avevano riconosciuto allo spezzar del pane” – SUSSIDIO 2014

 

Il sussidio è strutturato in modo tale da poter essere utilizzato nel momento o nei momenti che si ritengono più opportuni, a seconda delle scelte e necessità di ogni parrocchia: lungo l’anno pastorale; in un preciso periodo; durante i tempi forti (avvento, quaresima, pasqua); etc.

Esso è curato dall’équipe diocesana per la catechesi degli adulti, con la collaborazione di don Gianattilio Bonifacio per il commento ai testi biblici e don Luca Merlo per la parte liturgico-ecclesiale. Un grazie a don Antonio Scattolini per la concessione e il libero utilizzo dei commenti alle opere artistiche prese in considerazione.

Il sussidio sarà presentato in diversi centri e zone della diocesi. Le date e i luoghi saranno pubblicati sul sito www.catechesiverona.it entro i primi di settembre.

 

No comments

Be the first one to leave a comment.

Post a Comment


 

 

DOMENICA DELLA RIPARTENZA

DOMENICA DELLA RIPARTENZA

«MAESTRO DOVE DIMORI?» Sono invitati particolarmente le commissioni dell’Ufficio catechistico, del CPR, dell’ACR, i formatori dei catechisti ed i catechisti. DOMENICA...

 
FESTA DEL DECENNALE DEL SAB – SETTORE APOSTOLATO BIBLICO

FESTA DEL DECENNALE DEL SAB – SETTORE APOSTOLATO BIBLICO

Rimanendo fedele ai propri obiettivi: Avviare gli adulti alla conoscenza delle Sacre Scritture attraverso momenti di ascolto, approfondimento e preghiera dei testi...

 
TESSITORI DI RELAZIONI: Percorso di formazione per coordinatori di gruppi di catechisti.

TESSITORI DI RELAZIONI: Percorso di formazione per coordinatori di gruppi di catechisti.

“Vi siano figure di coordinamento dei catechisti” (IG 87). L’appello dei vescovi nei nuovi Orientamenti per l’annuncio e la catechesi, Incontriamo Gesù,...

 

Materiali dell’Assemblea Catechisti del 15 aprile

Presentazione inizio convegno_Andrea.compressed Presentazione catechismo Mdp OK Testimonianza al 15 aprile 2018_A SartorIC_Verona_180415_pdf