Home » Senza categoria » “Come lo avevano riconosciuto allo spezzar del pane” – SUSSIDIO 2014

 
 

“Come lo avevano riconosciuto allo spezzar del pane” – SUSSIDIO 2014

 

Il sussidio è strutturato in modo tale da poter essere utilizzato nel momento o nei momenti che si ritengono più opportuni, a seconda delle scelte e necessità di ogni parrocchia: lungo l’anno pastorale; in un preciso periodo; durante i tempi forti (avvento, quaresima, pasqua); etc.

Esso è curato dall’équipe diocesana per la catechesi degli adulti, con la collaborazione di don Gianattilio Bonifacio per il commento ai testi biblici e don Luca Merlo per la parte liturgico-ecclesiale. Un grazie a don Antonio Scattolini per la concessione e il libero utilizzo dei commenti alle opere artistiche prese in considerazione.

Il sussidio sarà presentato in diversi centri e zone della diocesi. Le date e i luoghi saranno pubblicati sul sito www.catechesiverona.it entro i primi di settembre.

 

No comments

Be the first one to leave a comment.

Post a Comment


 

 

Io sono la vite, voi i tralci – catechesi di Mons. Busca

Io sono la vite, voi i tralci – catechesi di Mons. Busca

Pubblichiamo la catechesi tenuta da S. E. mons. Marco Busca, vescovo di Mantova, Venerdì 4 giugno 2021  nella Basilica di San Zeno. L’incontro è stato organizzato...

 
Corso Base per i catechisti di tutta la diocesi di San Zeno.

Corso Base per i catechisti di tutta la diocesi di San Zeno.

  Anche quest’anno CPR e Ufficio Catechistico propongono un Corso Base per i catechisti di tutta la diocesi di San Zeno. Saranno offerti a tutti i catechisti...

 
“IO CI STO!” Pomeriggio di gioco e preghiera per bambini disabili

“IO CI STO!” Pomeriggio di gioco e preghiera per bambini disabili

 
PROPOSTA DI PERCORSO SPIRITUALE – INCONTRO CON TESTIMONI DELLA FEDE – GREST PARROCCHIALI O CENTRI ESTIVI

PROPOSTA DI PERCORSO SPIRITUALE – INCONTRO CON TESTIMONI DELLA FEDE – GREST PARROCCHIALI O CENTRI ESTIVI

Per gruppi grest parrocchiali (o simili) l’Ufficio catechistico propone per il mese di luglio alle parrocchie che lo desiderano, previo accordo con don Alberto...