Home » Senza categoria » Ripensare l’Iniziazione Cristiana

 
 

Ripensare l’Iniziazione Cristiana

 

Laboratorio Ripensare l’Iniziazione Cristiana

Nei mesi di ottobre e novembre 2015 l’Ufficio Catechistico Diocesano (UCD) ha promosso un laboratorio per riflettere e re-interrogarsi su quanto sta avvenendo nell’ambito dell’iniziazione cristiana (IC) al fine di avviare un cammino di ripensamento della pastorale catechistica di IC. Viene qui riportato il frutto di questo lavoro. Esso è suddiviso e organizzato nel modo seguente: oltre la Premessa (clicca qui)

  1. un primo documento, intitolato Le nostre pratiche di Iniziazione Cristiana. Raccolta dati (clicca qui), in cui viene presentato ciò che è emerso dall’ascolto delle pratiche in atto e il quadro che si delinea;
  2. un secondo documento, intitolato Elementi di criticità e punti forza delle nostre pratiche (clicca qui), in cui si dà l’interpretazione di questo quadro;
  3. un terzo documento, intitolato Iniziazione Cristiana: da dove [ri]partire (clicca qui), in cui si presentano gli obiettivi generali, gli orientamenti, le sollecitazioni che potrebbero orientare il cammino da compiersi e verso dove muovere alcuni passi concreti.
 

No comments

Be the first one to leave a comment.

Post a Comment


 

 

schede e materiale per la QUARESIMA 2024

schede e materiale per la QUARESIMA 2024

Ecco di seguito i link per accedere alle schede preparate dall’Ufficio Catechistico per la Quaresima 2024: Sussidio per la catechesi degli adulti: clicca...

 
due incontri su liturgia catechesi carità..

due incontri su liturgia catechesi carità..

L’ufficio Catechistico è lieto di invitarvi a due incontri ideati insieme all’Ufficio Liturgico e Caritas diocesani per mostrare la circolarità tra...

 
Esercizi brevi – Quaresima 2024

Esercizi brevi – Quaresima 2024

All’inizio della quaresima 2024 riproponiamo in collaborazione con le suore orsoline di casa Tabor, a San Zeno di Montagna, un fine settimana di esercizi spirituali...

 
Gestione dei gruppi complessi

Gestione dei gruppi complessi

Abbiamo pensato due incontri per quanti si prendono cura dei ragazzi diversamente abili, sia nel contesto parrocchiale che in altri contesti scolastici o sociali...